113 Days

BIG MAMA

Big Mama si afferma nella nuova onda del rap italiano con i freestyle in cui denuncia la marginalità delle artiste femminili. Classe 2000, inizia il proprio percorso artistico nella sua Irpinia dove si avvicina al rap, scrive pezzi, li registra e li pubblica su on-line. Nel 2019 si trasferisce a Milano e fa notare il suo talento, avviando un percorso artistico che sa rappresentare un’intera generazione, a partire dalle sfide contro il body shaming, il bullismo e le disillusioni giovanili: “Formato XXL” e “Così leggera” sono i suoi pezzi più popolari. Dal 2021 collabora con Sony Music Italia, annunciando il singolo “Too Much” prodotto da Crookers e partecipando ai più importanti eventi streaming italiani. Il 2022 sarà per Marianna (suo nome all’anagrafe) la prova live sui principali palchi dei festival italiani.

"Folgorata da Salmo e ispirata da Lizzo, ha trasformato la sua rabbia in musica e oggi rappa di autolesionismo, omofobia, discriminazione." - Rollingstone

</div>
{/source}