30 Days

Venerdì 11 Settembre

FLAME PARADE

I Flame Parade si formano nel 2012 in una casa colonica nella campagna toscana, dove hanno modo di sperimentare tutte le loro attitudini new folk e affinare un sound sempre più contemporaneo. La band è dedita ad un indie rock contemporaneo e raffinato, che attinge suoni e atmosfere dalle radici new folk mischiandole ad un’attitudine pop di respiro internazionale. I riferimenti musicali della band spaziano dal new folk e all’indie straniero, dagli Arcade Fire ai Foxygen, da Kevin Morby a Devendra Banhart o i Fleet Foxes. Cosmic Gathering, il loro ultimo lavoro, è stato una delle sorprese del 2020.

"Cosmic Gathering" è un raduno alle porte delle stelle, un ritorno nel guscio dei propri sogni fatti di musica raffinata e irresistibile” - Spazio Bianco

LUCIO CORSI

Dalla Maremma a Milano, Lucio Corsi è la nuova espressione del cantautorato italiano. I suoi testi sono racconti che sembrano favole, ma non necessariamente a lieto fine. Con un linguaggio immaginifico, evocativo, Lucio Corsi colora la scena musica italiana con sonorità orchestrali e riff dei più glam che ricordano degli di David Bowie. Il suo ultimo lavoro “Cosa faremo da grandi?” è uno dei dischi italiani del 2020 e il suo live, una dimensione tra Neil Young ed un giovane Elton John, uno dei più attesi.

"Cosa faremo da grandi è un inno alla semplicità e alla complessità delle cose, dell’essere umano e delle emozioni” - XL Repubblica