11 Settembre 2021

THE COMET IS COMING

The Comet is Coming è un viaggio galattico alla scoperta della musica di un nuovo mondo. I tre musicisti londinesi Shabaka Hutchings (Sons of Kemet, Shabaka & The Ancestors, Melt Yourself Down), Danalogue e Betamax (Soccer96) hanno creato una trama linguistica e musicale che mette insieme i codici espressivi di Sun Ra, Frank Zappa e Jimi Hendrix. Il loro ultimo album “The Afterlife” è uno dei migliori lavori degli ultimi anni secondo The Guardian.

"Uno dei gruppi di punta del nuovo jazz psichedelico britannico. Dopo averli visti dal vivo, non si può che rimanere stupefatti da quello che riescono a fare sul palco” - Internazionale

"Powered by Arkestral cosmic forces, The Comet Is Coming. Brace for impact” - The Guardian

EMMA NOLDE

Emma Nolde, 20 anni, è la nuova espressione del cantautorato italiano contemporaneo. Il suo album di debutto Toccaterra è uno degli esordi più promettenti degli ultimi anni, un lavoro intenso e allo stesso tempo intimo che è stato accolto favorevolmente dalla critica e dal pubblico. In un’intervista ha detto: “Ho fatto più dichiarazioni che concerti”. Ora Emma Nolde avrà a disposizione il palco del Live Rock Festival sul quale presentare tutta la sua qualità performativa e il suo talento compositivo, in una serata centrale come il sabato.

"Toccaterra è un vento forte e liberatorio che è "una collezione di canzoni personalmente necessarie" per crescere e guardare in faccia la realtà” - Rockit

MIDGÈT - DJ SET

In punta di piedi, gentilmente o in cassa in 4. Midgét (a.k.a Marco Bronzi) ci accompagna con i suoi dischi intorno alla House Music. Aggiungete una punta di tech, mescolate con un tocco francese. Agitare e servire freddo.

In salsa danzereccia, dopo il sole calante, per sudare nella notte avvolgente.

DOV'È WILLIE?

INCONTRO CON WILLIE PEYOTE + GIUSEPPE CIVATI
Ore 21:30

Un libro che si trasforma in una birretta tra Willie Peyote e Pippo Civati per discutere della scena musicale e del contesto culturale attuale. Sul palco del Live Rock Festival Willie e Civati porteranno una boccata d'ossigeno per la parte razionale del cervello e un'iniezione di positività per quella emotiva.

Occhio che non è un concerto!